Non avrai altro intestino all’infuori di me!


Rimetti in forma il tuo intestino

Avere un intestino in forma, a suo modo perfetto, è il primo passo da fare se vuoi assicurarsi una vita più sana e felice. Il patto però è di iniziare seriamente a prendertene cura. “Non avrai altro intestino all’infuori di me!” è un manuale pratico con tanti consigli utili e soluzioni di autocura che potrai mettere in pratica fin da subito per contrastare i principali disturbi che lo affliggono ed evitare gli errori più comuni.


Pensato per aiutarti a risolvere i tanti piccoli e fastidiosi disturbi intestinali che spesso ti perseguitano

Cosa sai davvero sull’intestino e sui disturbi intestinali?

L’intestino, questo sconosciuto… Per alcuni è senz’altro qualcosa di orribile da cui stare lontani, per altri è semplicemente un lungo e tortuoso “tubo” passivo. Eppure ha un’importanza fondamentale.

Tutto si compie nella pancia e averne buona cura è il passaporto per la salute. La brutta notizia è che questo, molto spesso, non accade. 

C’è un proverbio che dice: “lontano dagli occhi, lontano dal cuore”. Ecco, anche per l’intestino è così. Tanto lui è nascosto, fa il suo dovere, ogni tanto brontola un po’, ma che vuoi che sia. Neanche fosse un estraneo. Eppure, quando ci si mette, può dare davvero il tormento. 

E avere un intestino che fa i capricci non piace a nessuno. La buona notizia è che i disturbi intestinali sono perlopiù passeggeri, di breve durata, e si risolvono rapidamente grazie a semplici accorgimenti. Ci sono però persone che, pur in assenza di condizioni patologiche, si trovano a convivere per anni e anni con i tormenti della loro pancia (io sono stata una di loro). E questo può, talvolta, significare passare da un medico all’altro, da un esame all’altro, da una cura all’altra, senza mai trovare una soluzione definitiva. 

Se fai parte di questa categoria di persone, e in ogni caso, “Non avrai altro intestino all’infuori di me!” è un libro di facile consultazione che ti permette di acquisire una maggiore consapevolezza del tuo intestino e delle azioni da fare per prendertene cura in modo semplice e veloce. 

Un modo per trovare risposte, un modo per ascoltare te stesso, per risponderti come mai succede, questo ho trovato nel libro!

Claudia F, Alba (CN) su Facebook

Cosa potrai scoprire in questo libro? 

  • La mia storia.
  • Com’è fatto e come funziona l’intestino e perché il suo benessere è così importante per la tua salute. 
  • I disturbi più frequenti che lo possono interessare, inclusi quelli che si manifestano altrove (mal di stomaco, digestione difficile, cistite, candida, intolleranze alimentari, altri).
  • I cibi che gli fanno bene e quelli che lo mettono K.O.
  • Le cattive abitudini da cambiare.
  • I rimedi e gli accorgimenti che puoi attuare per contrastare, in modo semplice e veloce, i principali disturbi che lo affliggono (meteorismo, flatulenza, stitichezza, crampi, diarrea, ecc.).
  • Tanto altro.

Libro meraviglioso, semplice, scorrevole, ironico, molto ben fatto!
Complimenti! L’ho finito in pochi giorni, veramente consigliatissimo (TOP)

Libro meraviglioso, semplice, scorrevole, ironico, molto ben fatto! Complimenti! L’ho finito in pochi giorni, veramente consigliatissimo 🔝

Concetta DC, Roma su Facebook

Grazie a questo libro potrai dire per sempre addio ai tuoi disturbi? 

Assolutamente no. Questo libro non “fa miracoli”. Ma potrai farli tu se seguirai e applicherai passo passo le informazioni che sono raccolte nelle sue 128 pagine. Io per prima ho avuto davvero tanti problemi con il mio intestino e sono stati proprio tutti gli sbagli fatti, i soldi spesi, i farmaci assunti, gli esami subiti, i rimedi mancati e le cure non risolutive, che mi hanno permesso di realizzare questo piccolo ma efficace manuale pratico che offre molti spunti e consigli utili per prenderti cura del tuo intestino (evitando di commettere alcuni comuni errori quotidiani) anche se, fino a ora, hai sempre pensato di fare tutto alla perfezione. 

Ero indecisa se portarlo o no in vacanza alla fine l’ho messo nello zaino e… l’ho divorato in aeroporto. È uno dei libri più interessanti che io abbia letto nell’ultimo periodo. Ma poi… vogliamo parlare dell’ironia con cui è stato scritto? Un argomento così delicato descritto perfettamente sdrammatizzando i punti chiave più dolenti. Fantastico 🔝 Voto 10 🔝 grazie!

Barbara F, Alba (CN) su Facebook

Indice

  • Prefazione: la mia storia 
  • Introduzione 
  • Non sono bello ma… 
    • Sono fatto così 
    • Il mio equilibrio, il tuo benessere  
    • Non giocare con la mia permeabilità! 
    • Le tue difese immunitarie partono da qui 
    • I miei nemici 
    • Ti sento, sono il tuo secondo cervello 
    • Penso, dunque sono? 
    • Dimmi com’è la tua cacca e ti dirò come stai
  • Non scusare i disturbi. Qual è il tuo? 
    • Mal comune mezzo gaudio 
    • Ho lo stomaco sottosopra  
    • Il mio intestino grida vendetta 
    • E adesso cosa mangio? 
    • La mia pelle è un disastro, aiuto!  
    • Ho la testa nel pallone  
    • Mi sento uno straccio e ho male dappertutto 
    • Cistite e candida, non vi sopporto più! 

Il parere di chi l’ha letto

È scritto con simpatia ed è piacevole leggerlo; non è il solito mattone noioso con termini troppo complicati… 👏👏👏👏

Laura S, Magliano Alfieri (CN) su Facebook

L’ho divorato in due o tre giorni!!!! Mi attirava pagina dopo pagina perché è scritto in maniera chiara, simpatica e avvincente!!! Grazie Valeria!!

Eliana A, Reggio Calabria su Facebook

Libro interessante e molto piacevole da leggere, con quello spirito leggero nel parlare di problemi un po’ imbarazzanti 😉

Monica M, Vicenza su Facebook

Acquista il libro

Un manuale pratico che risolve tanti dubbi e ti mostra quali sono i passi da fare per avere e mantenere un intestino in salute. È frutto della mia esperienza di una vita. Tutto quello che troverai descritto nelle sue pagine l’ho sperimentato in prima persona, inclusi i molti piccoli accorgimenti e le soluzioni di autocura proposte che mi hanno permesso di riappropriarmi e di mantenere di un intestino sano e in forma. 


Sei curioso? Ti svelo tutto qui!